Opportunità di stage presso gli organismi dell'Unione Europea
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page Avvisi Opportunità di stage presso gli organismi dell'Unione Europea

Opportunità di stage presso gli organismi dell'Unione Europea

E-mail Stampa PDF

Tirocini organismi UE

Fino al 15 Ottobre 2012 si possono presentare al Parlamento Europeo le istanze per i circa 400 tirocini Robert Schumann (della durata di cinque mesi, con inizio il primo Marzo 2013), per approfondire il proprio percorso di studi e familiarizzare con l'istituzione Ue. Destinati ai laureati almeno triennali, è possibile scegliere tra opzione generale e giornalismo. La sede del tirocinio varia a seconda dell'ufficio di destinazione e può essere Bruxelles, Strasburgo, Lussemburgo oppure gli uffici informazione di uno dei paesi Ue. Il rimborso spese viene aggiornato nel mese di gennaio di ogni anno: per il 2012 è stato di circa 1.200 euro netti al mese. Oltre a questo trattamento economico, i tirocinanti hanno diritto a un versamento per le spese di viaggio, nel caso in cui la distanza tra il luogo di residenza e quello di svolgimento del tirocinio sia superiore a 50 km. Inoltre percepiscono un contributo per le spese di missione nei luoghi di lavoro del Parlamento europeo, pari a 380 euro (da Bruxelles a Strasburgo) e 320 euro (da Lussemburgo a Strasburgo o da Lussemburgo a Bruxelles). Gli stagisti sono coperti da assicurazione e possono usufruire di due giorni di congedo per ogni mese di tirocinio effettuato. Per fare domanda, è indispensabile compilare, entro la mezzanotte del 15 ottobre, l'atto di candidatura online. È possibile fare una sola richiesta per una delle due opzioni di tirocinio.

 

Fino al 15 Novembre 2012, per i 275 tirocini destinati a traduttori, riservati a titolari di un diploma universitario di laurea o un diploma equipollente, che siano cittadini di uno degli stati dell'Ue o dei paesi candidati, abbiano più di 18 anni e abbiano completato, al momento della presentazione della domanda, studi universitari di una durata minima di tre anni. Fondamentale laa conoscenza di una delle lingue ufficiali dell'Unione Europea o della lingua ufficiale di un paese candidato e un'approfondita conoscenza di altre due lingue ufficiali. La durata dello stage è di tre mesi, la sede è Lussemburgo con inizio fissato per il 1° aprile. L'importo del rimborso spese, anche in questo caso, è di circa 1.200 euro lordi, cui si aggiungono i contributi per le spese di viaggio (con le stesse modalità dei tirocini Schumann), il pagamento delle spese di missione (170 euro da Lussemburgo a Strasburgo, 130 da Lussemburgo a Bruxelles) e l'assicurazione contro malattia e infortunio. Bisogna compilare l'atto di candidatura online, entro i termini stabiliti.

Chi è interessato a svolgere un'esperienza formativa presso la Corte di giustizia dell'Unione Europea ha tempo fino al 30 Settembre 2012 per candidarsi per uno dei 20 tirocini della durata di cinque mesi, con inizio il primo Marzo 2013. Necessari: laurea in giurisprudenza o scienze politiche e conoscenza del francese letto. Lo stage si effettua a Lussemburgo, dove ha sede l'organismo, in una delle seguenti quattro aree: direzione della ricerca e documentazione, servizio stampa e informazione, direzione generale della traduzione, direzione dell'interpretazione. In quest'ultimo caso, è indispensabile il possesso di un diploma di interprete di conferenza. Il rimborso spese ammonta a 1.200 euro netti. Per fare domanda, è necessario compilare e stampare il modulo scaricabile sul sito, da inviare successivamente via posta all'ufficio risorse umane della Corte (indirizzo specificato sul portale), allegando curriculum e copie di diplomi e attestati.

Anche il Comitato economico e sociale Europeo (CESE), organo consultivo dell'Ue, organizza 15 tirocini retribuiti della durata di cinque mesi. Le candidature per il periodo primaverile di formazione, che si svolgerà dal 16 Febbraio al 15 Luglio 2013, sono aperte fino al 1 Ottobre 2012. La sede del tirocinio è Bruxelles e il rimborso spese mensile è di 800 euro netti. Per fare domanda, è indispensabile avere meno di trent'anni alla data di inizio del tirocinio, essere in possesso di una laurea e aver approfondito uno degli ambiti di competenza del CESE (tra cui unione economica e monetaria, trasporto, energia, comunicazione) attraverso tesi, lavori di ricerca o altri periodi di formazione. Fondamentale è anche la conoscenza approfondita di una lingua comunitaria e una, almeno sufficiente, di un'altra lingua Ue. Il form per la candidatura va compilato online.

Il 19 Settembre 2012 è il termine per presentare la domanda per un tirocinio di sei mesi (da ottobre 2012 a marzo 2013), con un rimborso mensile di 700 euro netti, presso il CPME (Comité permanent des médicins européens), organizzazione rappresentativa dei medici europei, con sede a Bruxelles. Lo stage è destinato a candidati con laurea magistrale in giurisprudenza, scienze politiche o sociali. Il tirocinante si occuperà del supporto all'organizzazione di meeting ed eventi, dell'assistenza alla redazione dei progetti e di compiti amministrativi e di comunicazione. Tra i requisiti richiesti, una buona conoscenza dell'inglese e, possibilmente, di un'altra lingua dell'Unione Europea, capacità di comunicazione scritta e orale, conoscenza della normativa comunitaria. Anche in questo caso, la candidatura va presentata online, attraverso il form, che si trova sul sito del Comitato.

Nessuna scadenza specifica per candidarsi ai tirocini presso la Corte dei Conti europea. Gli stage, della durata di sei mesi e con un rimborso spese pari 1.120 euro netti al mese, sono organizzati in diversi periodi dell'anno; tra i vari requisiti: possedere la nazionalità di uno degli stati membri dell'Unione Europea, avere un diploma universitario riconosciuto o aver completato quattro semestri di studio universitario in un settore che rivesta interesse per la Corte dei Conti, possedere una conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell'Unione Europea ed una soddisfacente di un'altra lingua ufficiale. Per candidarsi, va compilato (in inglese o francese) il modulo online, scaricabile dalla sezione dedicata, da salvare in formato pdf e allegare al form di richiesta di tirocinio, presente nella stessa pagina.

 

Fonte: Informa Giovani Teramo - Bancadatigiovani

 

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Portogallo

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

FLASH NEWS DALL'EUROPA

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

UÈ! che Podcast