Programma di lavoro 2020 della Commissione europea: una tabella di marcia all'altezza di un'Unione più ambiziosa

Programma di lavoro 2020 della Commissione europea: una tabella di marcia all'altezza di un'Unione più ambiziosa

Stampa

 

Lwork programm ce2020a Commissione europea ha adottato oggi il suo programma di per il 2020 in cui definisce gli interventi che metterà in atto nel corso dell'anno per trasformare gli orientamenti politici della Presidente Ursula von der Leyen in risultati tangibili per i cittadini, le imprese e la società europei. Il motore centrale di questo primo programma di lavoro è la volontà di cogliere appieno le opportunità offerte dalla duplice transizione ecologica e digitale. A partire da quest’, la Commissione farà un uso maggiore delle sue capacità di previsione strategica per individuare le tendenze a lungo termine, migliorare la definizione delle sue priorità ed elaborare politiche basate su elementi concreti. Il rafforzamento del quadro "Legiferare meglio" garantirà che le politiche producano risultati tangibili e facilitino la vita delle persone e delle imprese. In particolare, l'approccio "one in, one out" assicurerà che l'introduzione di nuovi oneri sia compensata dalla soppressione dei costi amministrativi equivalenti per i cittadini e le imprese, in particolare le PMI, a livello di UE nello stesso settore d'intervento. La piattaforma "Fit for future" sarà un altro strumento a sostegno degli sforzi di semplificazione della Commissione.