L’accordo sul bilancio dell'UE per il 2017 per il rafforzamento dell'economia e la risposta alla crisi dei rifugiati
2 girls 1 cup

ED Contact Centre

Ente Ospitante

Partner

Enti aderenti

Prodotti multimediali dell'EDIC Teramo

Presidenza del Consiglio dell'UE a Malta

Links Istituzioni

Traduzione Automatica

English Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch Finnish French German Greek Hindi Italian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Catalan Filipino Hebrew Indonesian Latvian Lithuanian Serbian Slovak Slovenian Ukrainian Vietnamese Albanian Estonian Galician Hungarian Maltese Thai Turkish Persian
Home Page
L’accordo sul bilancio dell'UE per il 2017 per il rafforzamento dell'economia e la risposta alla crisi dei rifugiati PDF Stampa E-mail

Nel 2017 l'UE spenderà di più per rendere l'Europa più competitiva e sicura. Parimenti, maggiori risorse saranno destinate a finanziare l'accoglienza e l'integrazione dei rifugiati e ad affrontare le cause di fondo della migrazione nei paesi di origine e di transito.

La Vicepresidente della Commissione europea Kristalina Georgieva, responsabile del bilancio e delle risorse umane, ha dichiarato: "Abbiamo fatto davvero tutto il possibile per assicurare le risorse per un bilancio che servirà al meglio gli interessi di tutti i cittadini. Il bilancio dell'UE per il 2017 contribuirà quindi ad ammortizzare gli shock, stimolando la nostra economia e aiutando ad affrontare problematiche quali la crisi dei rifugiati. Continuiamo a imperniare il nostro bilancio sui risultati, facendo in modo che ogni euro del bilancio dell'UE faccia la differenza".

Il bilancio dell'UE per il 2017 è fissato a 157,9 miliardi di EUR in stanziamenti di impegno e a 134,5 miliardi di EUR in stanziamenti di pagamento.

I suoi elementi principali sono i seguenti:

  • quasi la metà dei fondi - 74,9 miliardi di EUR in stanziamenti di impegno - servirà a stimolare la crescita, l'occupazione e la competitività; 
  • il sostegno a favore degli agricoltori europei ammonta a 42,6 miliardi di EUR; 
  • quasi 6,0 miliardi di EUR serviranno a rafforzare la protezione delle nostre frontiere esterne e ad affrontare la migrazione e la crisi dei rifugiati
 

Cerca nel sito

Sondaggi EDiC Te

Fonti di informazione

L'informazione sull'attività dell'Unione Europea la ottiene prevalentemente da:

» Vai al sondaggio »
1 Voti rimanenti

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Fonti di informazione
L'informazione sull'attività dell'Unione Europea la...
221
Conoscenza dell'UE
Quanto ritiene di essere informato sull'Unione europea?
503

jVS by www.joomess.de.

EDiC TE 2.0

EDIC TE Web TV

Visite giornaliere


Visite ieri:108
Visite mensili2083
Pagine visitate oggi:4243
Pagine visitate questo mese:113530

Login Europa Network