#UEVeroFalso - L'UE non aiuta le piccole e medie imprese. Sarà vero?
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

#UEVeroFalso - L'UE non aiuta le piccole e medie imprese. Sarà vero?

E-mail Stampa PDF

La pubblicazione di fake news sull'Unione europea non è certo una novità, ma da quando spendiamo tanto tempo sui social media sembra quasi diventato uno sport. L'obiettivo è sempre lo stesso: far credere alla gente che tutto il male viene da Bruxelles. L'UE ci impone il formaggio senza latte, tassa l'aria condizionata e ci vieta persino lo spaghetto alle vongole! Dove si andrà a finire? Credere a queste cose non è un problema solo per noi grigi eurocrati o per gli addetti ai lavori, ma diventa un problema per tanti cittadini che così si privano delle opportunità offerte dall'Europa. Per questo, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea ha deciso di fare un po' di chiarezza. Pubblicando dati, fatti e informazioni che vi permetteranno di capire cosa è fake e cosa no.

Seguite #UEverofalso e i nostri account "europainitalia" sui social!

Beatrice Covassi, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea

 

PMI, piccolo è bello.

Vero! L'Unione interviene a 360° per sostenere le piccole e medie imprese (PMI) europee. Al centro dell'azione dell'UE per le PMI c'è lo "Small Business Act", che promuove il principio «Pensare anzitutto in piccolo». Questo significa tenere conto delle esigenze delle PMI già nella formulazione delle politiche e della legislazione europee. Le PMI sono un patrimonio umano e di capitale che rappresenta il 99% delle imprese esistenti nell'UE, con un ruolo decisivo per la crescita economica, l'innovazione e l'occupazione. Insomma: la colonna portante dell’economia europea.

 

Ma l’UE non aiuta le nuove PMI

Falso! Un buon numero di imprese è costituito da start-up, caratterizzate da rapida crescita, forte propensione all’innovazione, grande attenzione ai nuovi sviluppi tecnologici e ricorso a modelli commerciali innovativi. Per aiutarle a realizzare il loro potenziale, la Commissione ha varato l'iniziativa "start up e scale up", destinata ad affrontare i maggiori ostacoli, ossia l’accesso al credito, l’eccesso di burocrazia e il reperimento di partner. Chi desidera creare o sviluppare una piccola impresa può contare sullo strumento di microfinanza del Programma europeo per l’occupazione e l’innovazione sociale (EaSI), che eroga prestiti fino a 25 000 euro, mentre il Programma Erasmus per Giovani Imprenditori  consente a nuovi o aspiranti imprenditori di fare esperienza presso PMI di un altro Paese europeo per un periodo da 1 a 6 mesi.

L’UE non fa nulla per sostenere l’accesso al credito per le PMI

Falso! La politica dell'UE è volta a promuovere un clima favorevole all'imprenditoria e alla creazione di posti di lavoro, rendendo l'accesso al credito più facile per le PMI.

Il Programma COSME aiuta le PMI ad accedere a finanziamenti e mercati attraverso uno strumento di garanzia dei prestiti e uno strumento di capitale di rischio per la crescita.

Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI)sostiene le microimprese e le PMI europee, favorendone l'accesso ai finanziamenti tramite intermediari finanziari.

A questo si aggiunge il Piano di investimenti per l'Europa, noto anche come "Piano Juncker", nato per rilanciare gli investimenti in settori strategicamente importanti per l'UE.  Per l'Italia, sono stati finora siglati 59 accordi con intermediari finanziari in favore delle PMI, per un totale di 1,9 miliardi di euro di finanziamenti, che genereranno circa 22,4 miliardi di euro di investimenti. Sono circa 200 mila le PMI che potranno così accedere più facilmente al credito.

Piccolo è bello, ma cosa fa l’UE per migliorare la competitività?

Il miglioramento della competitività delle PMI è uno degli obiettivi chiave per il periodo 2014-2020, un obiettivo che può contare su 15 miliardi di euro. Inoltre l’internazionalizzazione è fattore determinante per la competitività. La rete Enterprise Europe Network, ad esempio, offre un sistema integrato di servizi per aiutare le imprese a individuare nuovi partner all’estero, sostenere l’innovazione e il trasferimento tecnologico e promuovere la partecipazione delle PMI ai programmi UE.

 

I finanziamenti per l’innovazione sono un lusso riservato alle grandi imprese.

Falso! Horizon 2020, il Programma UE per la ricerca e l'innovazione, contiene uno strumento per le PMI altamente innovative, operanti nei settori dell'alta tecnologia, della ricerca, o dei servizi, che abbiano una forte ambizione a crescere e  internazionalizzarsi. Queste imprese possono ottenere finanziamenti anche tramite il Meccanismo per collegare l’Europa (MCE), per progetti relativi all'energia, ai trasporti e alle telecomunicazioni.

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Anno europeo del patrimonio culturale

Presidenza Bulgara Consiglio UE

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà

Servizio Volontario Europeo


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

Sondaggi EUROPE DIRECT

Strumenti di comunicazione

Quali tra i seguenti strumenti adottati dallo Europe Direct per comunicare l'Europa ritieni più efficaci ?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Strumenti di comunicazione
Quali tra i seguenti strumenti adottati dallo Europe...
500
Comunicare l'Europa
Quali dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
500
Efficacia dell'azione dell'UE
In quale delle seguenti politiche ritieni che l'Unione...
144
Efficacia dell'azione dell'UE
In quale delle seguenti politiche ritieni che l'Unione...
464
Conoscenza del Corpo Europeo di solidarietà
È a conoscenza del Corpo Europeo di solidarietà,...
362
Cinque scenari sul futuro dell'Europa
Il Libro Bianco sul Futuro dell'Europa delinea cinque...
564
Fonti di informazione
L'informazione sull'attività dell'Unione Europea la...
541
Conoscenza dell'UE
Quanto ritiene di essere informato sull'Unione europea?
503

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

Studio Europa