New Deal per i consumatori: entrano in vigore nuove norme che migliorano la tutela dei consumatori

New Deal per i consumatori: entrano in vigore nuove norme che migliorano la tutela dei consumatori

Stampa

La Commissione si compiace dell'entrata in vigore, nel quadro del New Deal per i consumatori, di nuove norme dell'UE a tutela dei consumatori, che mirano a migliorare l'applicazione e ad ammodernare le norme vigenti, in linea con l’evoluzione digitale. Le nuove norme garantiranno, tra l'altro, una maggiore trasparenza dei mercati online; sarà specificato più chiaramente se i prodotti sono venduti da un commerciante o da un privato e le recensioni e le sponsorizzazioni false saranno vietate. Inoltre, i venditori non potranno più pubblicizzare riduzioni di prezzo false e i siti di confronto dei prezzi dovranno informare i consumatori in merito ai criteri di classificazione. Le nuove norme garantiranno anche il rispetto dei diritti dei consumatori assicurando un risarcimento alle vittime di pratiche commerciali sleali e imponendo sanzioni in caso di "situazioni di danno collettivo", che colpiscono consumatori in tutta l’UE. Gli Stati membri hanno due anni di tempo per recepire la direttiva nella legislazione nazionale al fine di garantire che i consumatori dell'UE godano di misure di protezione più rigorose. Maggiori informazioni sulle nuove norme sono disponibili  https://ec.europa.eu/info/law/law-topic/consumers/review-eu-consumer-law-new-deal-consumers_it