Concorso per le scuole "Uso e Riuso"
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

Concorso per le scuole "Uso e Riuso"

E-mail Stampa PDF
Concorso Un video per sensibilizzare al riciclo dei rifiuti: è quanto chiede il concorso per le scuole medie Uso e Riuso – Rifiuti tra memoria e futuro promosso dal Consorzio nazionale raccolta e riciclo (Cobat) insieme ai ministeri di Ambiente e Istruzione. Rifiuti/Comportamenti/Consumi, raccontati da te: questo il sottotitolo dell’iniziativa che vuole  prima di tutto educare i giovani alla raccolta consapevole, alla partecipazione attiva nella salvaguardia ambientale e alla corretta gestione dei rifiuti e renderli motori attivi nella società di un approccio più rispettoso verso l’ambiente. La forma scelta è quella del video reportage giornalistico: un filmato della durata di dieci minuti che, tra interviste e immagini (anche fotografiche) racconti “Consumi e rifiuti nella testimonianza delle generazioni”. Bisognerà indagare su come sono cambiati gli stili di vita, dal dopoguerra a oggi, come sono cambiati i consumi e la sensibilità verso il problema dei rifiuti intervistando testimoni che rappresentino tre generazioni di italiani. Per aiutare i baby giornalisti nel difficile compito del racconto per immagini, sul sito di Cobat è stato pubblicato un breve vademecum sulla realizzazione di un filmato. Il concorso è rivolto agli istituti secondari di primo grado, che, al video, dovranno affiancare una bozza di progetto didattico sulla difesa dell’ambiente e i comportamenti sostenibili. Infatti, oltre al dvd contenente l’inchiesta, i partecipanti dovranno allegare una scheda sintetica del progetto ideato. Il concorso si muove su due direttrici: una regionale e una nazionale. A livello regionale, infatti, sono in palio un totale di 40 buoni acquisto per materiali, attrezzature e servizi didattici del valore di 10mila euro ciascuno. In ambito nazionale invece saranno assegnati cinque premi del valore complessivo di 100 mila euro, così ripartiti: 30 mila al primo classificato, 25mila al secondo e via calando fino ai 10mila del quinto. Ciascuna scuola potrà presentare una sola domanda di partecipazione. La premiazione e la consegna dei premi avverranno nel corso di una manifestazione pubblica che si terrà il prossimo ottobre.
Scadenza: 30 maggio 2012.
Per maggiori informazioni: http://www.usoeriuso.it/
 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Portogallo

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

FLASH NEWS DALL'EUROPA

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

UÈ! che Podcast