La scienza? Un "gioco da ragazze"!
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

La scienza? Un "gioco da ragazze"!

E-mail Stampa PDF

donne e scienzaL'Unione europea ha bisogno di un milione di ricercatori in più entro il 2020. Per questo, la Commissione europea ha avviato oggi una campagna per incoraggiare le giovani adolescenti e le donne ad accostarsi alle materie scientifiche e alla professione di ricercatrice.

Sebbene, infatti, oltre la metà della popolazione studentesca dell'UE e il 45% dei dottori di ricerca siano di sesso femminile, le donne che decidono di intraprendere una carriera da ricercatrice rappresentano solo un terzo del totale.

La campagna dell'Unione, che si svolgerà nell’arco di tre anni, cercherà innanzitutto di interessare le adolescenti allo studio della scienza, della tecnologia, dell'ingegneria e della matematica; l'attenzione si allargherà poi all'intera popolazione studentesca femminile, incoraggiandola a prendere in considerazione la professione di ricercatrice.

Una prima fase dell'iniziativa avrà luogo in sei Stati membri, tra cui l'Italia, in cui verranno organizzati degli eventi di sensibilizzazione, una seconda fase, nel corso del 2013, interesserà invece tutti gli Stati membri.

La campagna, che prenderà il via in un momento particolarmente positivo per la ricerca – il programma Orizzonte 2020 prevede infatti un sostanziale aumento dei finanziamenti UE per la ricerca e l'innovazione - intende sradicare gli stereotipi sulla scienza, dimostrando alle ragazze e alle donne che la scienza è divertente e può offrire straordinarie opportunità.

Un'ulteriore finalità è contrastare una concezione superata delle professioni scientifiche, mostrando i legami tra le pratiche contemporanee di ricerca e le esigenze della società: la ricerca e l'innovazione sono essenziali per individuare soluzioni concrete per le sfide comuni, quali la sicurezza alimentare ed energetica, l'ambiente e i cambiamenti climatici o il miglioramento dell'assistenza sanitaria. Sui mezzi di comunicazione e in occasione di eventi specifici e seminari sarà messo in risalto il percorso professionale di scienziate ormai affermate.

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Portogallo

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

FLASH NEWS DALL'EUROPA

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

UÈ! che Podcast