Le decisioni di marzo del Parlamento europeo
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

Le decisioni di marzo del Parlamento europeo

E-mail Stampa PDF

Privacy dei cittadini, antiriciclaggio, alimenti, trasporti aerei, turismo e attività della Troika fra i temi discussi e votati a Strasburgo nella plenaria di marzo.

È stato approvato un progetto legislativo antiriciclaggio per combattere l'evasione fiscale che stabilisce l’obbligo di inscrivere in registri pubblici i nomi dei proprietari effettivi di società e trust; per proteggere meglio i cittadini europei da improprie attività di sorveglianza, il Parlamento europeo ha votato due testi che ampliano il diritto alla riservatezza e adeguano le norme per i soggetti che conducono attività Internet; per migliorare la sicurezza stradale è stato approvato un accordo con gli Stati membri in materia di norme comuni per le ispezioni periodiche dei veicoli,per i documenti di immatricolazione e i controlli su strada dei veicoli commerciali.

Dopo l'approvazione da parte del Consiglio, le norme entreranno in vigore nel 2018. Sul terreno agricolo e alimentare,  è stato approvato il regolamento che faciliterà il commercio dei prodotti agricoli trasformati tra Stati membri dell'Ue e paesi terzi; nell’ ambito dei trasporti è stato approvato un progetto legislativo per semplificare la gestione del traffico aereo; sono state anche riconosciute le norme che tutelano maggiormente i cittadini che acquistano pacchetti di viaggio su Internet; riguardo la sfera sociale, è stata stabilita l'entità del Fondo per asilo, migrazione e integrazione (Amif), con un bilancio totale di 3,1 miliardi di euro da spendersi tra il 2014 e il 2020; è stata anche resa ufficiale la critica del Parlamento europeo all'attività e all'organizzazione della Troika, ritenuta responsabile di un deterioramento del tessuto sociale nei paesi Ue in cui è intervenuta; è stato approvato, infine, il testo di legge che regola le apparecchiature radio nell’ Ue. Fra queste, i telefoni cellulari e i loro caricatori, che dovranno essere uniformati in modo universale.

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Portogallo

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

FLASH NEWS DALL'EUROPA

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

UÈ! che Podcast