Cina - Europa: mercato unico europeo per Tlc
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

Cina - Europa: mercato unico europeo per Tlc

E-mail Stampa PDF

Una piattaforma per unificare il mercato europeo dell'Information and Communication Technology (Ict) e che lo renda appetibile per le grandi imprese cinesi del settore. E’ questa l'idea che ha guidato Luigi Gambardella, Presidente della European Telecommunications Network Operators (Etno), che nel corso di una visita di tre giorni ha incontrato i dirigenti dei giganti cinesi che si stanno imponendo sul mercato mondiale come la "Alibaba" del leggendario Jack Ma, che ha battuto tutti i record con la sua recente offerta pubblica di azioni a Wall Street. Gambardella dichiara: "Se guardiamo al futuro ci sono due cose che non possiamo sottovalutare: la Cina e l'Ict. La China Telecom vale 250 miliardi di dollari e riconoscendola come la società più capitalizzata del mondo, è importante che ci sia un'apertura sia da parte dell'Europa che della stessa Cina. L'Unione Europea con la nuova Commissione presieduta da Jean-Claude Juncker, ha tutte le intenzioni di procedere all'unificazione di un mercato che oggi è troppo frazionato e molto difficile da penetrare per gli stranieri. L'idea di creare un mercato unico dell'online e delle telecomunicazioni ha già attirato l'attenzione degli investitori stranieri, dei player globali. Questo crea grandi opportunità per gli operatori di tutto il mondo. Naturalmente noi pensiamo che anche la Cina deve aprire il suo mercato alle aziende europee. Ho intenzione di lanciare questa piattaforma all'inizio del 2015 poiché ritengo che possa essere utile per sviluppare i rapporti di collaborazione in questo settore tra l'Europa e la Cina. L'anno prossimo inoltre ricorreranno i 40 anni dello stabilimento di relazioni tra l'Europa e la Cina". Nel corso della sua visita, il Presidente dell'Etno ha incontrato anche esponenti della Huawei (telecomunicazioni e telefonia), della Tencent e Baidu (Internet), oltre agli esponenti del "think tank" del Ministero dell'industria di Pechino, la China Academy for Telecommunication Research (Catr). Il Presidente dell'Etno ricorda inoltre che il vertice previsto per la prossima primavera a Bruxelles, rappresenterà una cospicua occasione per sviluppare l'idea di una collaborazione approfondita tra Europa e Cina nel campo dell'Itc e segnerà il primo incontro tra la leadership cinese e i membri della nuova Commissione Europea.

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Portogallo

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

FLASH NEWS DALL'EUROPA

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

UÈ! che Podcast