Il terremoto in Nepal: l'UE mobilita tutti i mezzi di risposta alle emergenze
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

Il terremoto in Nepal: l'UE mobilita tutti i mezzi di risposta alle emergenze

E-mail Stampa PDF

Quale reazione immediata alle terribili devastazioni provocate dal terremoto che ha colpito il Nepal pochi giorni fa, l'UE mette a disposizione 3 milioni di euro. Ciò si aggiunge all'assistenza fornita dagli Stati membri e all'invio di esperti della Commissione in materia di aiuto umanitario e di protezione civile nella zona colpita dalla crisi. L'aiuto d'emergenza della Commissione mira a soddisfare i bisogni più urgenti nelle aree maggiormente colpite, fornendo acqua pulita, medicinali, ripari d'emergenza e strutture di telecomunicazioni. Tramite l’attivazione del meccanismo di protezione civile dell'Unione europea, alcuni Stati membri, tra cui Belgio, Finlandia, Germania, Grecia Paesi Bassi, Polonia e Svezia, hanno offerto immediatamente aiuti d'urgenza come squadre di soccorso, sistemi di depurazione dell'acqua e assistenza tecnica. Anche altri Stati membri hanno segnalato la loro disponibilità a collaborare. Il Nepal è particolarmente vulnerabile alle catastrofi naturali e vi si registrano annualmente notevoli perdite di vite, proprietà e mezzi di sostentamento. In questo paese l'Unione europea investe da anni in programmi di predisposizione operativa in caso di catastrofi, in particolare per far sì che il sistema sanitario sia in grado di rispondere alle situazioni di emergenza. In seguito al terremoto di magnitudo 7,8 ciò di cui il Nepal ha maggiormente bisogno sono le squadre di ricerca e di soccorso, le squadre di medici, i prodotti di prima necessità (tende, coperte, batterie di cucina, ripari, acqua e prodotti igienici) e assistenza tecnica per assicurare le comunicazioni mobili e soddisfare altre necessità. Il Centro di coordinamento della risposta alle emergenze della Commissione europea è attivo 24/24 sette giorni alla settimana per seguire gli sviluppi e coordinare il sostegno europeo.

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Portogallo

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

FLASH NEWS DALL'EUROPA

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

UÈ! che Podcast