I leader del G8 al lavoro per migliorare il commercio
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page

I leader del G8 al lavoro per migliorare il commercio

E-mail Stampa PDF

g8 2013I leader del G8 si concentrano su commercio ed economia, fiscalità e corruzione delle imprese - 17 e 18 giugno.

In previsione del G8 a Lough Erne, in Irlanda del Nord, il presidente della Commissione José Manuel Barroso ha presentato le posizioni dell'UE  su rilancio del commercio internazionale e dell'economia, lotta all'evasione fiscale e riduzione della corruzione fra le imprese.

Più scambi, commercio equo

La politica commerciale dell'UE  sostiene il libero scambio internazionale quale elemento vitale per la crescita sostenibile, l'occupazione e lo sviluppo.

Gli accordi commerciali bilaterali dell'UE sono il primo passo verso un commercio globale multilaterale più ampio, ha dichiarato il presidente Barroso. Completando tutti i negoziati di libero scambio attualmente in corso, l'UE vedrebbe aumentare il PIL del 2,2% e creerebbe 2,2 milioni di posti di lavoro.

L'UE sostiene inoltre la proposta di un accordo internazionale  per aiutare i paesi in via di sviluppo a rilanciare il commercio semplificando le regole, comprese quelle su importazioni ed esportazioni.

Lotta all'evasione fiscale

Barroso ha dichiarato che occorre fare di più a livello internazionale per colmare il vuoto legislativo sfruttato dagli evasori, che ogni anno privano i paesi dell'UE di circa mille miliardi di euro, denaro che dovrebbe essere investito in istruzione, sviluppo delle competenze, assistenza sanitaria e infrastrutture.

Barroso ha inoltre invitato i leader del G8 a concentrarsi su una nuova norma internazionale per lo scambio di informazioni finanziarie personali fra i paesi. La normativa dell'UE  potrebbe essere un punto di riferimento per l'accordo.

Misure anticorruzione

Il presidente della Commissione ha esortato altri paesi a partecipare allo sforzo globale contro i pagamenti illeciti ai governi.

L'UE auspica maggiore trasparenza nei pagamenti effettuati dalle industrie estrattive (petrolio, gas, minerali e foreste) ai governi dei paesi che le ospitano. Ha rafforzato le proprie regole di trasparenza  e contabilità per garantire che i pagamenti siano dichiarati e servano da misura anticorruzione.

Politica estera

Altri temi all'ordine del giorno saranno la sicurezza globale, i cambiamenti climatici e la crisi in Siria.

Il G8 è un gruppo informale di otto economie avanzate che si riunisce una volta l'anno per discutere delle questioni mondiali di interesse reciproco. L'UE vi partecipa insieme a Francia, Italia, Germania e Regno Unito.

Tutti i paesi del G8 partecipano anche al G20. Il prossimo G20 si terrà a San Pietroburgo, in Russia, il 5 e 6 settembre 2013.

 

http://ec.europa.eu/news/external_relations/130617_it.htm

 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Consiglio UE Portogallo

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

FLASH NEWS DALL'EUROPA

Sondaggi EUROPE DIRECT

Conoscenza dei diritti

Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti conoscere meglio?

» GO_TO_POLL »
VOTESCHONVORBEI

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Conoscenza dei diritti
Quale dei seguenti diritti di cittadino europeo vorresti...
749
Competenze UE
In quali delle seguenti materie vorresti che l'UE avesse...
762
Efficacia politiche europee
Quale delle seguenti politiche europee ritieni più...
744
Mezzi di comunicazione
Quale dei seguenti mezzi ritieni più efficaci per...
889

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

UÈ! che Podcast