Europe Direct Abruzzo Nord Ovest
 

Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest

Centro di Informazione della Commissione Europea

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Europe Direct Abruzzo Nord Ovest

EURES INFORMA: Selezioni - Casting Animatori Italia ed Estero

lavora con noiLa E.V. Group, agenzia di Animazione Turistica e Spettacolo, per la prossima stagione estiva seleziona 180/200 persone, di età compresa tra i 18 e 35 anni, da inserire nei Villaggi, Hotels e Resorts in Italia ed Estero. Il lavoro è di natura stagionale, da un minimo di due mesi ad un massimo di sei.

Profili ricercati: Capi Animazione (Richiesta esperienza come responsabile di almeno 2 anni, capacità di gestione dello staff e buone capacità artistiche), Capi Villaggio (Richiesta esperienza come responsabile di almeno 5 anni, capacità di gestione di grossi staff, ottime capacità artistiche e di montaggio spettacoli), Responsabili diurna, Coreografi/e, 50 Ballerini/e, Direttori Artistici (con esperienza pregressa in villaggio), Responsabili mini e junior club, Animatori mini e junior club, Istruttori fitness, zumba e balli, Animatori sportivi (tennis, arco, windsurf, canoa), Animatori di contatto, Animatori di punta, Piano-bar, Cantanti, Scenografi, Costumisti, Cabarettisti, Tecnici suono/luci - deejay, Animatori polivalenti, Assistenti bagnanti. Requisiti: maggiore età, persone solari con predisposizione ai contatti umani, flessibilità ed entusiasmo, bella presenza, formazione inerente le professionalità richieste dalla vita del villaggio, disponibilità lavorativa ed a viaggiare di almeno 2 mesi continuativi, avere attitudine alla vita ed al lavoro di gruppo.

 

L'assunzione prevede un contratto a tempo determinato comprensivo del compenso pattuito, divisa, vitto e alloggio.

 

Inviare curriculum con foto obbligatoria a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , nel curriculum specificare disponibilità lavorativa.

Sito Web: www.equipevacanze.it

 

Settimana dell'Amministrazione Aperta: S.Egidio, 15 febbraio 2018

Banner S. Egidio 15.02.2018In occasione della Settimana dell'amministrazione aperta il Centro Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest ha organizzato una serie di eventi con le scuole coinvolte nel progetto "A Scuola di Open Coesione", promosso dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica, in collaborazione con il MIUR e i Centri di Informazione Europe Direct.

Nel percorso progettuale gli studenti delle scuole secondarie superiori sono stati chiamati a svolgere delle indagini sui propri territori a partire dai progetti finanziati con le risorse per la coesione, attraverso l'utilizzo dei dati aperti e l'impiego di tecnologie informatiche e di comunicazione.

Nel corso degli eventi, che hanno coinvolto studenti e cittadinanza, sono state affrontate le tematiche della trasparenza, della legalità, dei dati aperti e della partecipazione civica e gli studenti hanno raccontatoil progetto che stanno analizzando nel percorso ASOC.

In data 15 febbraio si terrà a Sant'Egidio alla Vibrata l'evento dal titolo: "Difendere il fiume: inconTRO e confroNTO".

Scarica la locandina

 

#UEverofalso - L'UE uccide i nostri prodotti tipici: sarà vero?

logo dopMarchi di protezione agroalimentare UE: quali sono e come funzionano?

Grazie ad uno specifico sistema di identificazione e tutela, l’UE protegge i prodotti tipici e tradizionali provenienti da diversi territori all’interno dei suoi confini. Denominazione di origine protetta (DOP), indicazione geografica protetta (IGP) e specialità tradizionale garantita (STG) sono i tre marchi europei di qualità che vengono attribuiti al " made in" nel settore agroalimentare: DOP e IGP in particolare prevedono un’applicazione puntuale di regole di produzione, di cui sia provata l’origine storica nel territorio dichiarato nella denominazione. Il marchio STG non è invece necessariamente legato ad un determinato territorio.

Leggi tutto...
 

Settimana dell'Amministrazione Aperta: Chieti, 8 febbraio 2018

banner open data Chieti 8 febbraioIn occasione della Settimana dell'Amministrazione Aperta il Centro Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest ha organizzato una serie di eventi con le scuole coinvolte nel progetto "A Scuola di Open Coesione", promosso dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica, in collaborazione con il MIUR e i Centri di Informazione Europe Direct.

Nel percorso progettuale gli studenti delle scuole secondarie superiori sono stati chiamati a svolgere delle indagini sui propri territori a partire dai progetti finanziati con le risorse per la coesione, attraverso l'utilizzo dei dati aperti e l'impiego di tecnologie informatiche e di comunicazione.

Nel corso degli eventi, che hanno coinvolto studenti e cittadinanza, sono state affrontate le tematiche della trasparenza, della legalità, dei dati aperti e della partecipazione civica e gli studenti hanno raccontatoil progetto che stanno analizzando nel percorso ASOC.

In data 8 febbraio si terrà a Chieti l'evento dal titolo: "Direzione trasparenza, verso la partecipazione ".

Scarica la locandina

 

Settimana dell'Amministrazione Aperta: Teramo, 9 febbraio 2018

banner open data Teramo 9 febbraioIn occasione della Settimana dell'Amministrazione Aperta il Centro Europe Direct Abruzzo Nord-Ovest ha organizzato una serie di eventi con le scuole coinvolte nel progetto "A Scuola di Open Coesione", promosso dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica, in collaborazione con il MIUR e i Centri di Informazione Europe Direct.

Nel percorso progettuale gli studenti delle scuole secondarie superiori sono stati chiamati a svolgere delle indagini sui propri territori a partire dai progetti finanziati con le risorse per la coesione, attraverso l'utilizzo dei dati aperti e l'impiego di tecnologie informatiche e di comunicazione.

Nel corso degli eventi, che hanno coinvolto studenti e cittadinanza, sono state affrontate le tematiche della trasparenza, della legalità, dei dati aperti e della partecipazione civica e gli studenti hanno raccontatoil progetto che stanno analizzando nel percorso ASOC.

In data 9 febbraio si terrà a Teramo l'evento dal titolo: "Pedalare informati ".

Scarica la locandina

 

#UEVeroFalso - Il regolamento di Dublino lascia sola l'Italia?

timeline dublino 3Ogni paese europeo gestisce autonomamente le domande dei richiedenti asilo

Vero. Nel 1990 a Dublino, capitale dell'Irlanda, fu firmata dall'allora Comunità europea (CE) una convenzione per determinare quale Stato membro fosse competente per l'esame di una richiesta d'asilo. All'epoca, la CE non aveva nessuna competenza su questa materia, per questo fu firmata una convenzione internazionale, direttamente dagli Stati membri. L’obiettivo era quello di armonizzare le norme e individuare dei criteri condivisi sulla gestione delle domande di asilo in un’epoca in cui i flussi migratori non riguardavano numeri importanti. Nel 2003 la convenzione è stata trasformata in un regolamento europeo, norma vincolante e direttamente applicabile negli Stati membri, che prende il nome di Dublino II. La versione attuale del regolamento, adottata nel 2013, è denominata Dublino III e ha introdotto alcune novità rispetto al passato, espandendo alcuni ambiti di tutela. Ad esempio: l'introduzione dello scambio di informazioni sanitarie a tutela del richiedente.

Leggi tutto...
 

Ente Ospitante

Europe Direct Contact Centre

Prodotti multimediali EDIC

Pubblicazioni

Links utili

Presidenza Bulgara Consiglio UE

Europa.eu

Lavorare in Europa

Corpo Europeo di Solidarietà

Servizio Volontario Europeo


English French German Russian Spanish

Cerca nel sito

Sondaggi EUROPE DIRECT

Efficacia dell'azione dell'UE

In quale delle seguenti politiche ritieni che l'Unione europea abbia agito con meno efficacia?

ADD_NEW_ANSWER
» GO_TO_POLL »
1 VOTES_LEFT

jVS by www.joomess.de.

Archivio Sondaggi

Efficacia dell'azione dell'UE
In quale delle seguenti politiche ritieni che l'Unione...
143
Efficacia dell'azione dell'UE
In quale delle seguenti politiche ritieni che l'Unione...
464
Conoscenza del Corpo Europeo di solidarietà
È a conoscenza del Corpo Europeo di solidarietà,...
362
Cinque scenari sul futuro dell'Europa
Il Libro Bianco sul Futuro dell'Europa delinea cinque...
564
Fonti di informazione
L'informazione sull'attività dell'Unione Europea la...
541
Conoscenza dell'UE
Quanto ritiene di essere informato sull'Unione europea?
503

jVS by www.joomess.de.

EUROPE DIRECT 2.0

Studio Europa

Login Rete Europe Network